Rassegna stampa 2 luglio: preoccupa la variante Delta, si indaga sulle violenze ai detenuti. Attesa per Italia-Belgio

Spaventa ancora la variante Delta. Come sottolineato dal Corriere della Sera, in Europa sono ancora troppo pochi i vaccinati. L’Oms tiene viva la tensione, non si esclude un’altra ondata al termine del periodo estivo. Preoccupa, in merito, la possibile presenza di tifosi inglesi domani a Roma per il quarto di finale degli Europei tra Inghilterra e Svezia. Un’eventualità che potrebbe essere stata scongiurata dalla decisione dell’Uefa di interrompere la vendita dei biglietti ai tifosi residenti nel Regno Unito e di annullare quelli già comprati: “Roma si blinda, tifosi bloccati”, è il titolo del Messaggero.

Tra i temi centrali di questo venerdì 2 luglio troviamo inoltre le percosse subite dai carcerati di Santa Maria Capua Vetere. “Il pestaggio coperto dai capi” titola Repubblica. Gli agenti, come riporta Domani+ provarono a nascondere i video delle telecamere, poi recuperati dopo mesi dall’accaduto.

Spazio alla disoccupazione per il Sole24 ore, in leggero calo negli ultimi mesi. In Italia dopo il 10.7% di aprile, si tocca quota 10.5%. Al momento è il terzo tasso più alto della Ue dopo Grecia e Spagna.

Euro2020 e la sfida tra Belgio-Italia di questa sera alle h21, in apertura sulle prime pagine dei maggiori quotidiani sportivi. La Nazionale di Roberto Mancini si gioca il quarto finale a Monaco di Baviera contro Lukaku e compagni. Alle 18 a San Pietroburgo invece Svizzera-Spagna.