Rassegna stampa 18 agosto: paura in Afghanistan, donne e profughi a rischio. Contagi, ancora la Sicilia in bilico!

Il tema principale sui quotidiani, in questo mercoledì 18 agosto, permane quello relativo alla fuga dall’Afghanistan da parte di profughi e donne in cerca di accoglienza e sicurezza. “Talebani, promesse e paura“, titola in apertura Corriere della Sara. Le donne all’università e senza burqa la promessa per il futuro. La Stampa sottolinea: “Promesse da talebani“. Mario Draghi, a tal proposito, ha dichiarato: “I nostri caduti sono stati eroi, adesso il G20 gestisca questa emergenza” (Repubblica).

Restano in crescita i contagi da Covid-19. in Italia nelle ultime 24 ore, si sono registrati 5273 nuovi casi, a fronte di 54 decessi. Attualmente i ricoverati sono 3.895, di cui 423 in terapia intensiva e 3.472 in altri reparti. (Corriere). Le regioni che hanno registrato più casi nelle ultime 24 ore sono Sicilia (1.229), Lazio (551), Emilia-Romagna (478), Veneto (422), Toscana (396). (La Repubblica). La regione in cui si registra il maggior numero di contagi giornalieri resta dunque la Sicilia.

Sulle prime pagine dei quotidiani sportivi, domina il calciomercato e il trasferimento di Manuel Locatelli, alla Juventus. “Locatelli, è Italjuve“, apre con un gioco di parole Tuttosport. Come riportato da Gazzetta dello Sport, il centrocampista è pronto al trasferimento a Torino. Nelle casse del Sassuolo 35 milioni di euro (a partire dal 2023). Corriere dello Sport sottolinea inoltre l’arrivo di Tammy Abraham alla Roma. José Mourinho lo esalta: “Sono felice, garantisco per lui“.

 

 

Le prime pagine: