Rassegna stampa 19 agosto: spari e vittime in Afghanistan, nessuna democrazia. Covid, da lunedì rischio zona gialla per alcune regioni!

Spari sui manifestanti, morti a Jalalabad. Il tema principale in questo giovedì 19 agosto, resta quello legato alla violenza dei talebani in Afghanistan. “Il volto violento dei talebani“, titola in apertura Corriere della Sera. Dopo i tentativi di rassicurazione dei giorni scorsi, è scattata la repressione. “Rivolta afghana, a Kabul si spara“, sottolinea in apertura La Stampa. Il regime islamista annuncia: “Non ci sarà nessuna democrazia” (Repubblica). Oscurati a Kabul i volti delle donne sui cartelloni pubblicitari.

Spazio anche al tema Coronavirus. In Italia nelle ultime 24 ore si sono registrati 7162 nuovi casi e 69 morti. La zona gialla incombe sulla Sicilia, ma anche la Sardegna negli ultimi giorni ha incrementato e non poco i dati relativi ai nuovi positivi al virus. Lunedì 23 agosto, potrebbe già essere l’inizio di un cambio di colore per queste due regioni. L’ultima parola spetterà all’Istituto Superiore di Sanità. La variante Delta sta contagiando fortemente anche i bambini al di sotto dei 12 anni.

Quotidiani sportivi dedicati al calciomercato, con il Milan protagonista. Gazzetta dello sport, riporta come i rossoneri siano vicini a chiudere gli acquisti di Florenzi e Bakayoko. Tuttosport dedica i titoli di prima pagina a Cristiano Ronaldo, convinto della sua permanenza a Torino ed esalta l’arrivo di Manuel Locatelli. Su Corriere dello Sport le parole di Gigio Donnarumma: “Voglio diventare il più forte di tutti“. In taglio basso spunta Valentino Rossi. Il “dottore” presto diventerà papà di una bambina.

 

 

Le prime pagine: